Skip to content

Concordia – Venezia 0-2

25 aprile 2010

Marcatori: 32′ pt Collauto, 42′ st Corazza

L'Unione in azione a Concordia con Cardin e Di Prisco

Campionato Serie D 2009/2010

35a giornata, girone C

Domenica 25 aprile 2010, ore 15:00

Stadio Comunale, Concordia Sagittaria – Portogruaro

Arbitro: sig. Edoardo Raspollini di Livorno

.

CONCORDIA (4-4-2): Bertoni; Cervesato, Villotta, Capalbo, Rosolen; Sera (16’ st Pivetta), Marson, Ekwalla ng (5’ pt Bianco), Boldarin 6; Monti, Basso (20’ st Canciani).

A disposizione: Pagotto, Pavan, Truant, Cimiotti.

All.: Stefano Andretta.

.

VENEZIA (4-3-1-2): Cavarzan; Bigoni, Tricoli, Vianello, Cardin; Collauto (24’ st Malagò), Nichele, Di Prisco; Tessaro ; Corazza (43’ st Rigoni), Correzzola (41’ st Modolo).

A disposizione: Lotti, Bivi, Gargano, Bisiol.

All.: Paolo Favaretto.

.

Note: spettatori 700 circa; ammoniti: Bianco, Rosolen, Villotta; Di Prisco; recupero: 1′ pt; 3′ st.

.

CONCORDIA SAGITTARIA, PORTOGRUARO – Grande vittoria d’autorità dell’Unione sul Concordia. Senza l’infortunato Volpato e lo squalificato Segato, il Venezia mantiene il predominio in campo per tutta la gara e conclude vittorioso segnando un gol per tempo. Nella prima frazione dopo alcuni ottimi spunti di Corazza e Correzzola, è il capitano Collauto a sbloccare il risultato con una punizione calciata dalla fascia sinistra all’altezza del limite dell’area. Da posizione centrale, invece, Mattia colpisce il palo pochi minuti dopo sempre su un calcio da fermo. Nella ripresa Cavarzan rimane pressochè inoperoso e conclude la sua quinta gara consecutiva senza subire reti (473 minuti di imbattibilità per l’esattezza). Ad arrotondare il risultato nel finale è Corazza, che dopo un periodo di digiuno torna alla rete per la sua 11esima marcatura in campionato. Il giovane attaccante, tra l’altro originario del portogruarense, deposita con l’esterno destro dal limite dell’area piccola dopo un cross rasoterra di Modolo dalla destra. In questo finale di campionato c’è ancora spazio per stupire e divertirsi, prossimo appuntamento domenica 2 maggio al Penzo per un altro derby, contro lo Jesolo.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Anonimo permalink
    25 aprile 2010 2:37 pm

    Aggiornato al 35° 1° tempo Concordia – Venezia 0 – 1 e vai !!

  2. Anonimo permalink
    2 maggio 2010 10:07 pm

    Venezia – Jesolo 0-1…… che disonore!!! che schifo!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: