Skip to content

Virtus Verona – Venezia 1-2

31 gennaio 2010

Marcatori: 20′ st Correzzola, 25′ st Pace, 26′ st Correzzola (video gol)

Campionato Serie D 2009/2010

23a giornata, girone C

Domenica 31 gennaio 2010, ore 14:30

Stadio Gavagnin, Verona

Arbitro: sig.ra Silvia Tea Spinelli di Terni

.

VIRTUS VERONA (4-4-2): Morandini; Peroni, Boldrini, Saorin (29′ st Pasini), Ciafrei, Contri; Bortignon, Allegrini, Lallo (17′ st Zecchinato); Pace, Odogwu (20′ st Dal Corso).

A disposizione: Fanini, Ciadamidaro, Bolcato, Lechtaler.

All.: Luigi Fresco.

.

VENEZIA (4-4-2): Cavarzan; Bigoni, Modolo, Vianello, Cardin; Collauto, Segato (35′ st Tessaro), Nichele, Malagò (30′ st Di Prisco); Volpato, Correzzola (30′ st Corazza).

A disposizione: Lotti, Bivi, Gargano,  Rigoni.

All.: Paolo Favaretto.

.

Note: spettatori 700 circa; ammoniti: Dal Corso, Nichele.

.

Scorcio dei tifosi dell'Unione sul campo della Virtus alla periferia est di Verona

VERONA – Il Venezia ottiene un’importante vittoria in trasferta sul campo della Virtus Verona, successo che proietta sempre più gli arancioneroverdi nella parte alta della classifica. A differenza di quanto visto troppo spesso quest’anno, e cioè una squadra dominatrice del campo in lungo e in largo e a fine gara spesso non vincente, in questa gara l’Unione ha subito la Virtus nel primo tempo, per poi finalizzare cinicamente le occasioni avute nella ripresa.

A Verona non ci sono stati problemi di neve (perlomeno sul manto erboso del Gavagnin) e si è iniziato regolarmente a giocare alle 14:30. Il primo tempo (che si chiuderà sullo 0-0) è caratterizzato da un’Unione in difficoltà nel prendere le misure in un campo si a norma, ma di dimensioni più ridotte rispetto al solito (100 m x 60 m). D’altra parte la Virtus, bisognosa di punti per allontanarsi dalla zona play-out, gioca volenterosamente e impegna spesso Cavarzan. Per i rossoblu di casa bisonga infatti segnalare almeno due grandi occasioni da rete nella prima frazione di gara: prima è bravissimo Bigoni a chiudere su Lalo in area piccola, e poi Cavarzan sul susseguente colpo di testa di Odogwu da due passi. Poi ancora il portiere Cavarzan con un colpo di reni alza sopra la traversa una conclusione da fuori di Bortignon. Per l’Unione da segnalare una conclusione di Segato parata di pugno.

Nella ripresa i padroni di casa diminuiscono di intensità e, dopo aver sfiorato nuovamente la rete con Odogwu (tapin sotto porta parato ancora da Cavarzan), cedono campo agli arancioneroverdi. Finalmente, a metà ripresa, Correzzola sblocca il risultato: Segato tira una punizione verso la porta, ma la conclusione viene stoppata a centro area da Volpato che in mezzo ad una selva di gambe riesce a far da sponda all’attaccante di Montagnaga che da 11 metri mette dentro di destro sul palo alla sinsitra del portiere. I gol della partita arrivano tutti in rapida successione perchè cinque minuti dopo la Virtus pareggia: cross di Peroni respinto da Vianello al limite dell’area dove l’accorrente Pace tira di prima intenzione di sinistro nell’angolino alla destra di Cavarzan: palo e gol. Ma all’unione basta battere il calcio da centrocampo per riportarsi in vantaggio, questa volta definitivamente: Malagò lancia in avanti per Volpato che spizza di testa impeccando Correzzola scattato in profondità: il numero 11 arancioneroverde prima conclude di piatto dal limite dell’area con il portiere ospite che gli si catapulta davanti: la palla batte addosso allo sventurato Morandini e poi ancora sul piede di Correzzola, che sigilla così la vittoria dell’Unione! Domenica prossima, tutti al Penzo per Venezia – Montecchio Maggiore.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 31 gennaio 2010 4:25 pm

    Grandi ragazzi!! Continuate così!

  2. 31 gennaio 2010 5:07 pm

    grandissimi!!!… finalmente abbiamo trovato la continuità necessaria per scalare posizioni in classifica… tra mercoledì e oggi abbiamo fatto 6 punti… ora ci aspettano due partite in casa con montecchio e belluno… forza!!!!! grande correzzola!!!!….

  3. Anonimo permalink
    2 febbraio 2010 11:37 pm

    … NON E’ DA LASCIARSI ANDARE A FACILI ENTUSIASMI!!!! CON LE DUE VERONESI SI E’ VINTO SENZA CONVINCERE!!! TROPPI STRIMINZITI I DUE RISULTATI!!! OCCORRE SEMPRE UN FORTE DIFENSORE CENTRALE, SPOSTANDO MODOLO AVANTI!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: