Skip to content

Venezia – Manzanese 2-2

10 gennaio 2010

Marcatori: 10′ pt Grop, 22′ pt Godeas, 43′ pt Volpato, 6′ st Correzzola

Campionato Serie D 2009/2010

19a giornata, girone C

Domenica 10 gennaio 2010, ore 14:30

Stadio Pier Luigi Penzo, Venezia

Arbitro: sig. Rocca Domenico di Vibo Valentia

.

VENEZIA (4-4-2): Cavarzan; Bigoni, Bivi, Vianello, Cardin; Collauto, Nichele, Di Prisco (40′ st Tessaro), Zanon (1′ st Corazza); Volpato, Correzzola (37′ st Rigoni).

A disposizione: Lotti, Gargano, Malagò, Ennasri.

All.: Paolo Favaretto.

.

MANZANESE (4-4-2): Del Mestre; Verona, Terrida, Gallinelli, Ciriaco; Maracchi, Geraldi, Godeas, Magri(24’ st Salvadori); Barreca, Grop (18’ st Venturini).

A disposizione: Toppazzini, Folla, Giraldi, Tonizzo, Cucchiaro.

All.: Paolo Collavizza (Zanutta squalificato).

.

Note: spettatori 1800 circa; ammoniti: Correzzola; recupero: 1′ pt; 3′ st.

.

VENEZIA – Il Venezia si blocca ancora una volta al Penzo. A Sant’Elena la Manzanese, terzultima in classifica, sorprende tutti segnando due gol nei primi venti minuti, mettendo così in salita la gara degli arancioneroverdi. Ma l’Unione non si scompone e, dopo aver regalato il primo quarto di gara, gioca, attacca e assedia gli arancioneri friulani per il resto della gara. Il Venezia è abile a rimontare e al sesto della ripresa è già in partita, ma nei restanti quaranta minuti non arriva la rete dell’agoniata vittoria.

Ritimi di gioco particolarmente bassi nel primo tempo di Venezia Manzanese. Un incredibile break della Manzanese porta i friulani in vantaggio al decimo  con Grop. Poi, ancor più incredibilmente, il difensore degli ospiti Terrida tocca evidentemente di mano in area, ma sembra che questa stagione non debbano esserci rigori a favore per l’Unione. E poi, puntuale, una nuova beffa con il raddoppio di Godeas su cross in centro e mancata respinta della difesa veneziana che serve l’attaccante friulano solo in area.

Il Venezia prende quindi a spingere forte e prima sfiora il gol con una girata di Correzzola, poi segna due minuti prima del fischio di fine primo tempo con Volpato di testa su cross di Collauto dalla destra. Si va al riposo sul risultato di 1-2.

Nel secondo tempo Favaretto osa di più ed inserisce il bomber Corazza. Il giovane attaccante ci mette gran poco a mettersi in luce, guadagna palla e serve l’assist per Correzzola, che con un gran tiro segna la sua prima rete in arancioneroverde e il pari per l’Unione. Manzanese in evidente difficoltà.

Cross di Collauto e Volpato tira di testa, la palla viene salvata sulla linea da un difensore. Poi ci prova ancora Corazza, grande parata del portiere ospite. Venezia assoluto padrone del campo ma il vantaggio ancora non arriva, quando mancano venti minuti alla fine.

Volpato e Corazza (rimaste le due punte dopo l’uscita di Correzzola) ci provano, ma la Manzanese alla mezz’ora va vicina alla beffa in contropiede con Barreca che davanti a Cavarzan calcia fuori.

Gli ultimi minuti sono ancora di forcing veneziano, Volpato viene ancora atterrato in area, ma niente da fare, nessun rigore. Si chiude con una sforbiciata di Corazza su assist di testa di Vianello, palla fuori incredibilmente di pochi centrimeti e quinto pareggio consecutivo.

Nichele in azione contro la Manzanese

Due

Advertisements
10 commenti leave one →
  1. elena permalink
    8 gennaio 2010 1:44 pm

    forza ragazzi portiamo a casa tre punti…..

  2. Anonimo permalink
    9 gennaio 2010 11:39 pm

    Ci vorrebbe un difensore d’esperienza per FBC UN.Venezia
    Non si poteva prendere un difensore d’esperienza per rinforzare il reparto arretrato ? Così l’FBC Unione Venezia non è una cattiva squadra ma davanti al portiere si pecca di troppa ingenuità ed è un peccato perchè a quest’ora la squadra avrebbe molti più punti.

  3. 10 gennaio 2010 2:58 pm

    vai volpato..fanne tre oggi!!! sei un fuori classe!

  4. ciobi permalink
    10 gennaio 2010 3:51 pm

    Ma Godeas come ha fatto a segnare se viene dato in panchina?

  5. magicovenezia permalink*
    10 gennaio 2010 3:56 pm

    eh, non abbiamo la formazione ufficiale della Manzanese!

  6. Umberto permalink
    10 gennaio 2010 10:36 pm

    Ma non vinciamo più? Auguri a tutti

  7. Anonimo permalink
    11 gennaio 2010 8:21 pm

    ma prendere due goals in casa contro la Manzanese…. bè… i fatti parlano da soli……

  8. 11 gennaio 2010 9:21 pm

    ma perchè non prendiamo un difensore d’esperienza?… non è possibile prendere ogni volta gol… il secondo gol della manzanese parla da solo.. se torniamo indietro tra concordia e jesolo abbiamo perso 4 punti… poi ci si mette la sfortuna tra pali (pordenone), gol tolti sulla linea di porta e gli arbitri, e non è possibile che in 19 partite non abbiamo neanche usufruito di un calcio di rigore… saremo l’unica squadra del pianeta a non aver avuto ancora un rigore a favore… veramente sconcertante…

  9. Anonimo permalink
    12 gennaio 2010 9:53 pm

    .. ma se non si vince in casa con la Manzanese (!)… con chi si vince?…. Proprietari del Venezia… ma faremo la Serie D per sempre?…

  10. Anonimo permalink
    14 gennaio 2010 10:49 pm

    ..Venezia-Manzanese 2-2……. Manzanese – Jesolo 2-4…… “meglio di così”…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: