Skip to content

Si possono comprare i biglietti per i play-out il 31 maggio al Penzo contro la Pro Sesto

22 maggio 2009

VENEZIA – Il Venezia continua ad allenarsi in vista della comunque vada ultima gara casalinga della stagione, quella del 31 maggio 2009 al Penzo contro la Pro Sesto (orario estivo delle 16). Purtroppo e ahimé come ormai spesso accade, la passione e la voglia di recarsi allo stadio da parte del pubblico veneziano sarà ostacolata dalla chiusura dei botteghini il giorno della partita e dalla vendita limitata alle sedi Tronchetto e Vela, oltre che presso i punti vendita TicketOne e al rispettivo sito online (http://www.ticketone.it/chooseProduct.jsp?cdProduct=LEGA2009PL0531A) regalando obbligatoriamente parte dei vostri soldi a questo ingiustificato intermediario. I biglietti sono già disponibili e i prezzi sono di 10 Euro per la curva, 13 Euro per i distinti e 20 Euro per la tribuna.

Nel frattempo la squadra si sta allenando con quasi tutti gli effettivi a disposizione: gli unici fuori causa sono Corradi e Conte, entrambi prossimi ad un intervento e per cui senza più speranze di indossare ancora la maglia dell’Unione in questo finale di stagione. Collauto e Anderson sono stati pienamente recuperati e sarà possibile rivederli in campo per l’amichevole di domani, sabato 23, nel pomeriggio a San Cipriano di Roncade contro la locale formazione appena retrocessa in Terza Categoria.

A non far più parte dell’Unione è, invece, Federico Raul Laurito: il giovane giocatore argentino è tornato a Rosario senza il permesso della società quindi, considerato che in giugno comunque sarebbe tornato all’Udinese, termina la sua esperienza in maglia arancioneroverde con sei presenze e nessuna rete (se si vuole riconoscere qualcosa, un rigore procurato per l’1-1 dal dischetto di Poggi contro la Reggiana).

Infine, il tanto chiacchierato cambio ai vertici direzionali della società avverrà, stando alle ultime, martedì prossimo, anche se la fonte, la bocca dei Poletti, non è autorevole. Dovesse avvenire l’acquisto da parte della Energy4Europe, ci si auspica che prima di questo la stessa provveda a dichiararne condizioni e propositi, non rimanga in silenzio non rendendosi disponibile ad alcuna intervista come finora ha fatto. L’Unione appartiene ai suoi tifosi, nessuno deve avere l’illusione di acquistarla con i soli soldi, il rispetto verso chi la supporta e l’ha così mantenuta in vita non deve mai mancare. Venezia United belongs to his fans, be able to buy her just with money is an illusion, respect to who supports her and in that way has kept her alive cannot never miss.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: